Back

We are the World compie 34 anni

Trentaquattro anni fa usciva We are the World, il celeberrimo brano pop scritto da Micheal Jackson e Lionel Richel e interpretato da ben 45 big della musica internazionale. Si è trattato della seconda grande superband con finalità benefiche della storia della musica, dopo l’apripista Band Aid, ideata da Bob Geldoff. Ma per We are the World la risonanza fu superiore. Il brano vinse 4 Grammy Award e per molti anni restò il singolo più venduto di sempre. Raccolse 100 milioni di dollari, che  furono destinati alla popolazione etiope, a quel tempo afflitta da un terribile carestia, e ad altre popolazioni africane.

 

La storia

L’idea venne nel 1984 al cantante Henry Bellafonte. A fine anno Bellafonte contattò il potente manager Ken Kragen, ch eriuscì in breve tempo a mettere insieme una schiera popstar e rockstar di di fama internazionale.

Micheal Jackson e Lionel Richie scrissero il pezzo. Quincy Jones, il produttore di maggior successo del momento, lo produsse. Poi, con la salita a bordo di Steve Wonder, il progetto decollò. Il nomem ufficiale era USA for Africa, laddove USA stava per United Support of Artists.

In questa vicenda tutto è speciale. E così è stato anche per la registrazione del brano. Partendo da una demo guida registrata il 22 gennaio 1985 con le voci di Jackson e Richie, il successivo 28 gennaio gli altri 43 big si unirono alle registrazioni, avvenute presso gli Hollywood’s A&M Studios di Hollywood.

Perché proprio in quella data? Perché in questo modo gli ideatori potettero sfruttare il fatto che la maggior parte delle star erano già presenti in loco perché partecipavano agli World Music Awards, che si svolgevano quella stessa sera.

La registrazione avvenne infatti di notte. Il produttore Quincy Jones riuscì nella titanica impresa di dirigere 45 artisti e finire il tutto per la mattina seguente.

Clicca qui per l’elenco degli artisti coinvolti

Red

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito.I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito.Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup