Back
burger di verdure

Un piatto “salva cibo”: semplice e gustoso

Una ricetta sostenibile che vi stupirà per la sua semplicità e per i suoi sapori; chiunque la può realizzare e farà di voi degli ottimi food saver.

Burger di verdure con basmati e salsa di cocco al curry: sostenibilità e gusto.

Per la realizzazione di questo piatto si riutilizza materiale che in altri casi andrebbe buttato. La ricetta, vegana e gustosissima, si basa per la maggior parte sull’utilizzo di verdure di scarto di tutti tipi, poi c’è una parte di cereali (riso) e una salsa al cocco con curry che regala una importante nota esotica al piatto. I nutrienti del piatto sono bilanciati e il latte di cocco fornisce calorie ed è ricco di grassi saturi.

Vediamo come si realizza questo piatto “salva cibo”: per questa ricetta dobbiamo conservare gli scarti della verdura che puliamo come torsoli di zucchine, bucce di carote, parti esterne del finocchio, gambi di broccoli e tutte le verdure che vi piacciono e di cui non butteremo lo scarto nei giorni precedenti alla realizzazione della ricetta. (Maggiore sarà la varietà delle verdure utilizzate, migliore sarà il gusto dei burger). Quando avremo ottenuto almeno 1 kg di scarti di verdure aggiungiamo 300 g di patate ben lavate senza la buccia e tagliate a pezzi grossolani come tutte le altre verdure. Mettiamo tutti gli scarti in una vaporiera o, se non si possiede, su una teglia con un po’ di acqua e un filo d’olio d’oliva a cuocere a forno ventilato per 40 minuti fino a che la verdura non sarà morbida. Una volta cotte le verdure le leviamo dal forno e le facciamo intiepidire. Nel frattempo laviamo dei pomodori pachino o datterino e li tagliamo in piccolissimi spicchi che porremo in un tegame assieme a mezzo porro tritato finissimo e 30 g di olio di oliva, lasciandoli soffriggere a fuoco basso per cinque minuti; quando questi saranno appassiti è il momento di aggiungere la salsa di cocco che faremo scaldare per qualche minuto e alla quale aggiungeremo del curry (la quantità di curry può essere regolata in base ai gusti). Con una frusta girare il composto che prenderà il colore giallo e che arriverà a bollore in pochi minuti.

Hamburger di Verdure Senza Uova | Ricetta Facile e Veloce | 55Winston55 - YouTube

Una volta che si sarà addensata, spegnere il fuoco e mettere da parte la salsa ponendola in un vasetto. A questo punto prendiamo gli scarti di verdura cotti e li schiacciamo finemente con una forchetta o, se si possiede, con un trita carne domestico. Una volta ottenuto un composto morbido ma consistente regoliamolo di sale e procediamo a fare tanti piccole formelle con un coppapasta di dimensioni medie direttamente su una teglia foderata con carta da forno. Aggiungiamo un filo d’olio su ogni burger ottenuto e inforniamo a 180° per 25 minuti circa. Durante la cottura dei burger, che dovranno semplicemente prendere un po’ di doratura e croccantezza, provvediamo a lessare con metodo occidentale del riso basmati per una decina di minuti e una volta pronto facciamo raffreddare per evitare che continui la cottura. Non rimane che impiattare il nostro piatto partendo con una base generosa di riso, ponendo poi sopra un burger vegetale e finendo con abbondante salsa al cocco.

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup