Back
TOward 2030 - What Are You Doing?

TOward 2030 a Torino: street art e global goals, what are you doing?

TOward 2030 – What Are You Doing? è un progetto ideato da Lavazza Comune di Torino in sinergia con ASviS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile,) per sensibilizzare i cittadini del capoluogo piemontese ma anche chi lo visita, sui temi dei 17 obiettivi dell’Agenda Onu 2030. Un modo che oltre a rendere la città la prima al mondo così impegnata nella questione, conferma il fatto che ognuno di noi può e deve ogni giorno far qualcosa per contribuire allo sviluppo sostenibile. 

I muri della città sono stati colorati con 18 murales realizzati da street artist di fama internazionale, un’idea che conferma la vocazione di Torino nella promozione di iniziative che mettano insieme creatività giovanile, produzione culturale e riqualificazione del territorio.

Il progetto nel dettaglio

Nella spiegazione dell’iniziativa Lavazza scrive: “18 opere in 18 luoghi della città di Torino, corrispondenti ai 17 Global goals più uno, ideato da Lavazza (il Goal Zero) e pensato per la divulgazione semplice, accessibile e la conoscenza trasversale dell’Agenda, attraverso i linguaggi dell’arte della contemporaneità.

Sono queste le cifre dell’azione sociale e artistica che mira a sollecitare il cambiamento, utilizzando quei codici del post-graffitismo capaci di riarticolare in modo pop-ironico temi e bisogni sociali in opere d’arte urbana dal grande impatto estetico e comunicativo. Il progetto ideato e realizzato da Lavazza e Città di Torino in sinergia con ASviS ha reso Torino la prima città al mondo ambasciatrice dei Global Goals. I Musei Reali si uniscono a questa importante operazione artistica e sociale con un live-painting, che ha avuto luogo il 10 luglio 2020 nei Giardini Reali, e una mostra nello Spazio Confronti della Galleria Sabauda, a cura di Roberto Mastroianni e Filippo Masino”.

Lavazza ed i 17 obiettivi Sdgs

Toward 2030, What are you doing? – Goal 5 – “La città delle dame”, Camilla Falsini

Ecco l’elenco delle opere realizzate nei due anni in cui il progetto è stato operativo:

  • Goal Zero – via Luigi Tarino 14 – Scultura Bronzea, Storia e Tradizione
  • Goal 1 – Lungo Po Antonelli 115 – No Poverty
  • Goal 2 – Via Egidi/Piazza Cesare Augusto 7 – Truly Urban Artists
  • Goal 3 – Via Berthollet 6 – Come le più belle cose
  • Goal 4 – Viale Ottavio Mai/ Lungo Dora Siena – 4Education: The Perfect Circle
  • Goal 5 – Corso Belgio 79 – La Città delle Dame
  • Goal 6 – Viale Virgilio/Orto Botanico – Lau Hala
  • Goal 7 – Corso Moncalieri 47 – Promise
  • Goal 8 – Via Giulia di Barolo 3 – Solitary Walker
  • Goal 9 – Via Nizza 199 – Progressive technology in your hands
  • Goal 10 – Via Plana 10 – Amylum, Triticum &Oryza Sativa
  • Goal 11 – Lungo Dora Siena 58 – Cernunnos
  • Goal 12 – Via Mantova 29 – Fade
  • Goal 13 – Via Parma 24 – The ode of collapse
  • 14 – Corso Margherita 140/ Via Cardinale Cagliero 1 – The Rubbish Whale
  • Goal 15 – Corso Palermo 40 – La Natura è un insieme vivente
  • Goal 16 – Corso Moncalieri 61 – Swimming Towards a New Existence
  • Goal 17 – Corso Giulio Cesare 20 – Intrecci

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup