Back

Se qualcuno si crede più eco-friendly degli altri ma…

L’Università di Göteborg in Svezia, ha condotto uno studio su quanto le persone si considerino eco-friendly, ovvero rispettose dell’ambiente. Anzi su quanto alcune persone siano convinte di essere più rispettose rispetto ai propri amici o vicini di casa. Il risultato è che gli intervistati si sentono superiori alla media. Ma…

I ricercatori hanno intervistato più di 4.000 persone provenienti dall’India, dal Regno Unito, dagli Stati Uniti e dalla Svezia, interrogandoli su quali azioni ecologiche abbiano intrapreso abitualmente e su come pensino i loro sforzi rispetto a quelli dei loro amici e dei loro connazionali.

Gli intervistati sono stati misurati su comportamenti come spegnere i rubinetti mentre si lavano i denti, fare lo shampoo o il condizionamento, acquistare nei negozi di seconda mano, portare la propria borsa per la spesa, riciclare e spegnere le luci quando si esce da una stanza. Sono state prese in considerazione anche azioni come mangiare meno, ridurre il consumo di carne, mangiare localmente, guidare un’auto ecologica, non avere figli e impegnarsi in politiche ambientali.

Se qualcuno si crede più eco-friendly degli altri ma…

I risultati hanno mostrato che l’85,7% degli intervistati indiani pensava di essere più rispettoso dell’ambiente rispetto alla popolazione indiana nel suo complesso, mentre il 72% degli inglesi pensava di essere migliore degli altri inglesi e il 63,7% degli americani pensava di essere più rispettoso dell’ambiente rispetto all’americano medio. Gli intervistati svedesi sono stati i meno propensi a considerarsi più verdi dei loro connazionali, con il 51,3% che si immaginavano al di sopra della media.

“Tuttavia, se ci si pensa in modo logico, la maggioranza non può essere più rispettosa dell’ambiente degli altri“, ha detto il ricercatore di psicologia ambientale Magnus Bergquist.

Mentre si classificavano rispetto ai loro amici e alle persone che conoscevano, gli intervistati erano leggermente meno propensi a considerarsi più rispettosi dell’ambiente rispetto ai loro coetanei, anche se la maggioranza li considerava ancora tali.

Il pericolo di considerarsi al di sopra della media
I risultati evidenziano la nostra tendenza a sopravvalutare le nostre capacità, in linea con gli studi precedenti in cui la maggior parte delle persone si considera più onesta, più creativa e migliore degli altri“, ha aggiunto Bergquist.

Questo studio dimostra che l’eccessivo ottimismo, o l’effetto “migliore della media”, si applica anche ai comportamenti rispettosi dell’ambiente. Un modo per cambiare questa opinione sbagliata, è quello di informare le persone che gli altri si comportano effettivamente in modo rispettoso dell’ambiente, creando così una norma ecologica“.

Oltre a considerarsi al di sopra della media, lo studio ha anche rivelato che i numerosi partecipanti hanno sovrastimato i loro contributi ecologici, come l’acquisto di prodotti con marchio ecologico o il risparmio energetico. Allo stesso tempo, hanno creduto di farlo più spesso di altri.

Se qualcuno si crede più eco-friendly degli altri ma…

In realtà, una conseguenza terribile del fatto di considerarsi migliori della media nel salvare il mondo è stata l’autocompiacimento. I ricercatori hanno scoperto che chi si considerava migliore degli altri era in realtà meno motivato ad essere rispettoso dell’ambiente.

Che cosa significa “rispettoso dell’ambiente”?
Una spiegazione per la massiccia variazione tra persone diverse in paesi diversi che pensano di essere più o meno rispettosi dell’ambiente rispetto alla media è la diversa interpretazione delle azioni a favore dell’ambiente.

Il campione indiano dello studio ha mostrato che l’azione ecologica più frequentemente dichiarata è “piantare un albero” – ha dichiarato il 35,7% dei partecipanti. Tuttavia, le risposte fornite dai partecipanti del Regno Unito e degli Stati Uniti hanno considerato una più ampia variazione dei comportamenti.

 

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito.I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito.Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup