Back

Salvaraja: agricoltura sostenibile ed educazione ambientale

Salvaraja è molto più di un’azienda agricola; è natura incontaminata a pochi passi da Milano, oltre 150 ettari nel Parco Lombardo della Valle del Ticino, tra boschi secolari, campi, rogge, risorgive e fiume. Qui famiglie e scuole possono sperimentare un contatto autentico con un ambiente intatto e con le tematiche legate alla sua protezione e sostenibilità.

Situata nel comune di Robecco sul Naviglio, l’Azienda Agricola Salvaraja si estende su un importante corridoio ecologico tra gli Appennini e le Alpi, patrimonio inestimabile di biodiversità. I suoi boschi, classificati come Zone di Protezione Speciale e Siti di importanza Comunitaria, si affacciano sulle rive del fiume Ticino e sono costituiti da Querco-Carpineti, l’associazione vegetale caratteristica che un tempo ricopriva l’intera pianura padana. Nell’inoltrarsi in querceti secolari, camminando su tappeti di mughetti o nelle ampie radure a brugo, è facile incontrare caprioli, tassi, volpi, lepri e altri piccoli mammiferi. Tra i rami di imponenti pioppi o tra i fitti salici che ricoprono le rive sabbiose del fiume, si possono osservare aironi e martin pescatori, poiane e falchi di palude, upupe, picchi e numerosi passeriformi. Le acque del Ticino, le lanche e le rogge sono popolate da anfibi e pesci di grande pregio conservazionistico.

salvaraja 4

Risaie, campi di cereali, prati a foraggio e pioppeti costituiscono, insieme alle cascine, il complesso agricolo della Salvaraja che, in una linea di continuità “filosofica” tra rispetto del patrimonio naturale e gestione del territorio, ha adottato tecniche di agricoltura sostenibile, certificate dal marchio “Parco Ticino – Produzione Controllata”. (L’Azienda Agricola Salvaraja fa parte del Distretto rurale Riso e Rane e produce esclusivamente riso Carnaroli classico con certificazione del DNA). Rossella Cominotti, titolare dell’Azienda Agricola Salvaraja, ha scelto di aprire il suo patrimonio a bambini e ragazzi, realizzando con il Progetto di educazione ambientale Salvaraja un sogno coltivato da tempo.

Le attività di educazione ambientale di Salvaraja

L’attenzione posta a livello mondiale verso le tematiche ambientali, la conservazione della biodiversità e lo sviluppo sostenibile, testimonia come l’educazione ambientale rappresenti oggi una sfida non più procrastinabile per responsabilizzare tutti i cittadini ad assumere comportamenti e stili di vita all’insegna del rispetto dell’ambiente.

salvaraja-0997

Il Progetto di Educazione Ambientale Salvaraja contribuisce attivamente a questi obiettivi promuovendo in bambini, studenti e adulti, valori e atteggiamenti ambientali positivi, attraverso la fascinazione per la natura e l’incremento delle conoscenze degli ecosistemi e dei processi che li regolano. Le attività che propongono si rivolgono alle scuole di ogni ordine e grado e agli appassionati di natura, che vogliano condividere il proprio tempo libero divertendosi e approfondendo gli aspetti naturalistici del territorio e le tematiche relative alla conservazione della biodiversità. Progetto Salvaraja si avvale di uno staff qualificato di guide naturalistiche abilitate e di un laboratorio didattico attrezzato, dotato di microscopi, terrari, acquari e reperti naturali dove sperimentare e osservare da vicino quanto vissuto in natura.

L’attuale situazione sanitaria, con le restrizioni che si porta dietro la pandemia di Covid, ha posto un limite alle uscite didattiche di gruppi scolastici così l’azienda ha studiato una serie di percorsi didattici virtuali per la scuola dell’infanzia, per la primaria e per la secondaria di 1° e 2° grado. Sono percorsi studiati per dare a bambini e ragazzi la possibilità, almeno a distanza, di non perdere il legame con la natura. Ogni percorso si compone di un video introduttivo di 15 minuti, una video-lezione interattiva di 60 minuti e di materiale stampabile utile per rendere partecipi gli studenti. Le video-lezioni si potranno tenere in classe o in video-assemblea su Zoom. Il progetto di educazione ambientale Salvaraja nasce con l’intento etico di contribuire alla crescita di una coscienza ecologica, promuovendo in bambini e studenti valori e atteggiamenti ambientali, attraverso la fascinazione per la natura e l’incremento delle conoscenze degli ecosistemi e dei processi che li regolano.

salvaraja-gruccione

Le famiglie

Numerose sono le attività per le famiglie. Dalle escursioni naturalistiche nel bosco alle visite guidate ai progetti di conservazione ambientale, dalle giornate di fotografia naturalistica all’incontro col pastore e il suo gregge, allattando agnellini e sperimentando brevi transumanze, dalla costruzione di capanne nel bosco alle giornate preistoriche, dai giochi campestri alle passeggiate serali nei prati tempestati dalle lucciole. Le attività vengono organizzate la domenica come singoli eventi a tema e calendarizzate nella sezione News del sito, nella pagina facebook “salvaraja”. Nell’azienda è anche possibile organizzare feste di compleanno e di fine d’anno scolastico.

salvaraja-gi

Conservazione ambientale

La serietà di questa azienda si evince anche dall’impegno in attività di conservazione e riqualificazione ambientale sul proprio territorio come il progetto per promuovere la conservazione della Trota marmorata, un endemismo padano a rischio di estinzione, e del Pigo. Dal 2001 al 2019 Salvaraja ha partecipato al progetto mettendo a disposizione un sistema di vasche seminaturali e di rogge per la stabulazione degli adulti riproduttori, dai quali prelevare le uova, e per l’accrescimento degli avannotti che sono stati rilasciati a scopo di ripopolamento nel fiume Ticino. A partire dagli anni ’90 sono stati riqualificati 148 ettari di bosco mediante un Piano di Assestamento Forestale finanziato dalla Comunità europea tramite il Piano di Sviluppo Rurale. Sempre nell’ambito del Piano di Sviluppo Rurale, sono stati convertiti 20 ettari di terreno agricolo in rimboschimenti con la messa a dimora di essenze autoctone, quali farnie, ontani, aceri campestri, frassini, biancospini e rose canine al fine di restituire naturalità al territorio e contribuire alla riduzione dell’effetto serra assorbendo CO2 dall’atmosfera.

 

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup