Back
le piante sono la ricchezza

Quali saranno i Trend del 2021 ? Eccoli (con qualche sorpresa)

I trend 2021. Dopo un anno difficile come il 2020, che ha riscritto in diversi settori le richieste e le necessità dei consumatori e che ha posto nuove priorità in tutti gli ambiti, vediamo le previsioni per i trend dell’anno appena iniziato in merito a diversi temi: parliamo di ambiente, alimentazione, tech e sostenibilità.

Ambiente

Global, Riscaldamento, Clima, Cambiamento, Suolo

Il 2020 è stato l’anno più caldo di sempre. Se il tema del riscaldamento globale è passato in sordina a causa dell’attenzione globale concentrata sulla pandemia di Covid-19, esso non si è certamente arrestato. L’European Green Deal, ovvero il piano europeo inaugurato nel 2019 che punta a rendere l’Europa il primo continente a neutralità climatica entro il 2050, sarà probabilmente centrale nel 2021. La proposta di una legge europea per il clima potrebbe infatti diventare presto realtà e potrebbe modificare le nostre abitudini nei settori che si prefigge di rendere sempre più a impatto zero. Gli obiettivi sono: “investire in tecnologie rispettose dell’ambiente, sostenere l’industria nell’innovazione, introdurre forme di trasporto privato e pubblico più pulite, più economiche e più sane, decarbonizzare il settore energetico, garantire una maggiore efficienza energetica degli edifici, collaborare con i partner internazionali per migliorare gli standard ambientali mondiali”.

Alimentazione

A Base Vegetale, Impianto Basata, Vegan, Verde, Natura

crediti immagini: Fuzzy rescue, Pixabay

L’alimentazione è certamente cambiata nel 2020. La chiusura di ristoranti e bar durante i frequenti lockdown dell’anno appena trascorso ha incentivato il consumo di cibo a entro le mura domestiche (sia cucinato in casa che ordinato da asporto), rivoluzionando il modo di approcciarci alla ristorazione e di conseguenza all’alimentazione, anche in virtù del fatto che si è usciti di casa sempre di meno. Ma non è tutto. Secondo Gambero Rosso consumeremo nuovi cibi come il caffè spalmabile e saremo più attenti alla sostenibilità ambientale, iniziando a consumare cibi sempre più plant-based come le uova vegetali surgelate o la birra ricavata dagli scarti di pane.

Tech

Tecnologia, Informazioni, Digitale, Business, Moderno

Deloitte, una delle maggiori aziende mondiali di servizi di consulenza e revisione, ha pubblicato un report sui possibili trend tecnologici del 2021. La tecnologia è stata fondamentale per sopperire alle distanze fisiche nell’anno passato, ma come cambierà l’approccio in questo nuovo anno? Secondo l’azienda ci saranno nove temi fondamentali che segneranno il 2021: 1) Lo sfumare della differenza tra la strategia aziendale e la strategia tecnologica; 2)Lo spostamento dei dati in cloud sempre più generalizzato; 3) Una segmentazione delle catene di fornitura utilizzando tecnologie come droni e robot; 4) Ampio uso del Machine learning; 5) Sempre più generalizzato affidamento delle decisioni alle macchine, come conseguenza dei punti 3 e 4; 6) Aumento della cyber sicurezza; 7) Lavoro sempre più smart; 8) Esperienze in presenza sempre più fluide e intrecciate con quelle digitali; 9) Nuovi strumenti per l’implementazione della strategia DEI (Diversity, Equity and Inclusion).

Sostenibilità

Co2, Gas Di Scarico, Cartello Stradale, Auto, Clima

Secondo Standard Chartered, una società finanziaria internazionale con organismi di ricerca tra cui una fondazione che ha lo scopo di limitare le disuguaglianze nei paesi in via di sviluppo, saranno sei i possibili trend legati alla sostenibilità che caratterizzeranno il 2021. Innanzitutto l’eliminazione dell’energia carbon-based, obiettivo e trend già visto per l’European Green Deal, passando per la regolazione dei carbon-markets. Il terzo elemento è poi individuato è l’economia circolare, che sarà fondamentale per una società basata sul riciclo e con sprechi sempre meno ingenti. La previsione parla poi di attenzione alla biodiversità e all’ambiente oceanico, per fare sì che sia possibile con una gestione adeguata (tramite il progetto Sustainable Ocean) produrre sei volte più cibo dall’oceano di quello che attualmente si ottiene e generare 40 volte più energia da esso, naturalmente in modi sostenibili, in modo da far uscire dalla povertà sempre più persone. Infine, è l’uso della tecnologia per monitorare gli impatti del cambiamento climatico e per arrivare a usare fonti di energia sempre più sostenibili.

 

 

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup