Back

L’importanza politica di chiamarsi Kiev o Kyiv

Kiev o Kiev? Questi sono i due modi più comuni di scrivere il nome della capitale dell’Ucraina.

La scorsa settimana lo United States Board on Geographic Names (USGS) in seguito  all’appello dell’ambasciatore dell’Ucraina negli Stati Uniti ha sostituito “Kiev” con “Kyiv”, secondo l’ortografia corretta per la capitale dell’Ucraina.

L’ortografia è molto simile, quindi qual è il problema?

Kyiv” è una traslitterazione latina ufficiale del nome della città in lingua ucraina. Che in realtà non è l’unica lingua parlata nel paese – ma è l’unica lingua ufficiale. L’Ucraina ha adottato norme per rendere i suoi nomi toponomastici dal cirillico al latino usando la trascrizione ucraina e spera che anche la comunità internazionale ne farà uso.

Kiev” deriva dal modo russo di pronunciare il nome della capitale ucraina. L’ortografia e la trascrizione sono diventate le più comuni a livello internazionale nel corso del XX secolo. Per molti ucraini oggi è ora associato alla cosiddetta “russificazione”, che ha vietato l’uso della lingua ucraina nella stampa – così come in  in altre azioni dell’Impero russo –  e poi dello Stato sovietico per rafforzare le posizioni linguistiche e politiche russe in Ucraina.

Come stato indipendente dal 1991, l’Ucraina si è battuta a lungo affinché la trascrizione ucraina venisse utilizzata in inglese e in altre lingue. La questione è diventata ancora più delicata per molti ucraini dal 2014, cioè dopo che la Russia ha annesso la Crimea e ha sostenuto i separatisti dell’Ucraina orientale, provocando un conflitto ancora in corso. Alla fine dello scorso anno, il Ministero degli Esteri ucraino ha lanciato una campagna sui social media che incoraggia gli utenti ad usare gli hashtag #CorrectUA e #KyivNotKiev per chiedere ai media internazionali di passare da “Kiev” a “Kyiv”.

Cosa sono gli esonimi?
Molti rispettati media internazionali usano ancora oggi “Kiev”. Quelli che si attengono a questa scelta spesso sostengono che l’uso di “esonimi” – in geografia e cartografia, il nome con cui una località, o comunque una entità geografica, è denominata in una determinata lingua, qualora differisca dalla forma con cui essa è denominata nella lingua ufficiale dell’area in cui è situata –  non è nuovo. Ad esempio, Germania è chiamata “Deutchsland” in inglese, “Allemagne” in francese, “Niemcy” in polacco. Questi media pensano che i paesi abbiano il diritto di decidere da soli come vogliono che i loro luoghi siano chiamati nella loro lingua.

Non solo la capitale
Questo problema non esiste solo a Kiev. In epoca sovietica, i nomi geografici russi per i luoghi in Ucraina esistevano accanto a quelli locali. Come risultato i nomi per quasi ovunque hanno sia la versione russa che ucraina. Quello che accade spesso nei media è che la “versione russa” viene utilizzata per nomi molto comuni – come Kiev, Chernobyl, Odessa (trascrizione ucraina: Kyiv, Chornobyl, Odesa), mentre le località meno note sono utilizzate semplicemente come si trova nella stampa e nelle fonti ucraine.

Molte altre organizzazioni internazionali, tra cui l’Associazione internazionale del trasporto aereo (IATA), potrebbero ora seguire anche questo esempio, dato che di solito si riferiscono ai nomi ufficiali della banca dati dell’USGS. Questo significa, in particolare, che più aeroporti in tutto il mondo metteranno “Kyiv” invece di “Kiev” sulle loro tabelle di partenza e di arrivo.

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito.I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito.Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup