Back
Pedibus Italia

Pedibus, la rivoluzione dei trasporti

Sostenibilità, sviluppo dell’autonomia, educazione ambientale e alla salute. Questi solo alcuni dei benefici del pedibus, un’esperienza nata vent’anni fa e che nel tempo si è sviluppata in tutte le regioni d’Italia con l’ausilio della rete nazionale “Pedibus Italia”.

Pedibus: come funziona?

È un vero e proprio autobus a piedi, una forma di trasporto scolastico per gli alunni delle elementari e medie inferiori che vengono accompagnati a scuola dagli adulti con le stesse modalità dello scuolabus. I bambini si trovano alla fermata segnalata del “Pedibus”, si aggregano in fila ad una comitiva guidata dagli adulti (genitori, nonni). Dopo, seguendo un percorso prestabilito ed adeguatamente segnalato, arrivano a scuola. Lo stesso percorso viene effettuato per il ritorno dalla scuola alla fermata di partenza.

Come si organizza?

Fondamentale è il lavoro di coordinamento fra le varie realtà in gioco: gruppo genitori, scuola, amministrazione locale e Distretto Sanitario (Ulss). Si identificano le modalità di spostamento casa-scuola, attraverso la compilazione di un questionario che permette di capire se vi sono le condizioni per promuovere una mobilità autonoma dei bambini. Viene sviluppata la conoscenza del territorio in cui è collocata la scuola. Come? Con un’analisi del quartiere attraverso i 5 sensi, l’individuazione sulla planimetria dei punti che i bambini ritengono sicuri o pericolosi e la creazione della mappa dei tragitti casa-scuola della classe. Infine si promuove l’autonomia dei bambini attraverso l’educazione stradale, l’individuazione delle possibili situazioni pericolose e il modo corretto per affrontarle.

Quali sono i benefici del pedibus?

“Sostenibilità” è la parola chiave intorno a cui ruota, letteralmente, il cammino di questa esperienza, insieme ad altri quattro pilastri del “Pedibus”:

Salute: andare a scuola a piedi o in bicicletta è un modo per iniziare a cambiare stile di vita. Ci sono alcune patologie legate al mondo dell’infanzia che, nel nostro paese, stanno crescendo a ritmi allarmanti: una di queste è l’obesità.
Molte ricerche condotte dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) dimostrano che le attività sportive condotte una o due volte a settimana sono meno utili rispetto ad una quotidiana attività fisica.

Ambiente: andare a scuola a piedi rende la città ed i quartieri più vivibili, meno inquinati e pericolosi. Inoltre è la base di partenza per un modello di sviluppo sostenibile in cui si possa continuare a ripensare all’uso (smodato) delle automobili per fare anche piccoli tratti di strada riscoprendo il piacere di andarci camminando.

Socialità/autonomia: i primi anni di vita scolastica sono fondamentali, oltre per la didattica, anche per intessere le prime relazioni amicali (singole e di gruppo) e per lo sviluppo dell’autonomia dei bambini.

Sebbene gli adulti siano presenti in tutti i momenti della camminata del progetto Pedibus, gli alunni possono utilizzare il tempo per parlare con i loro compagni. Quindi c’è anche la possibilità di conoscerne altri fuori dal contesto dell’aula scolastica. Imparano le prime nozioni di geografia urbana capendo cosa ci sia intorno a loro e si rapportano con i piccoli e grandi ostacoli che un giorno, da soli, dovranno affrontare per poter andare autonomamente a scuola. La sostenibilità ambientale e la tutela della salute diventano, grazie a queste esperienze, la base di partenza per la progettazione di un mondo diverso. Un mondo ridisegnato dalle esperienze delle bambine e dei bambini: non si poteva avere speranza migliore.

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup