Back

Partnership mediatica per il clima: c’è anche Impakter

Partnership per il clima, parliamo di Climate Coverage Iniziative, un progetto volto a creare un rete mediatica globale per il clima. C’è anche Impakter.

Climate Coverage Iniziative: una partnership “climate friendly”

Impakter ha aderito a Climate Coverage Initiative, un progetto fondato dal Columbia Journalism Review (CJR) e il Nation, finalizzato a rafforzare l’attenzione dei media sulla crisi climatica. Questo significa una collaborazione con più di 400 redazioni di diversi paesi, tra cui agenzie come Reuters, AFP e Bloomberg e giornali come The UK Guardian, Christian Science Monitor, Times of India, Libération (Francia), La Repubblica (Italia), La Nacion (Argentina), Globes (Israele) e molti altri. Anche gli USA sono coinvolti.

L’impegno di Impakter

Impakter ha da sempre messo al centro tutto quello che riguarda i  cambiamenti. L’obiettivo principale è sempre stato fornire le informazioni necessarie ai lettori in modo equo, avendo come bussola un futuro e un modello di sviluppo più sostenibile. La copertura di Impakter è internazionale e copre ogni aspetto della crisi climatica: dai movimenti politici emergenti ai cambiamenti sociali, dall’ascesa dell’economia circolare alla finanza sostenibile.

Sviluppo sostenibile

Uno spazio particolare è dedicato alle innovazioni tecnologiche soluzioni tecnologiche innovative. Molte interviste sono state dedicate a leader politici e grandi imprenditori per capire come stanno affrontando la sostenibilità e il cambiamento climatico. Inoltre sono stati messi al centro dell’attenzione i nuovi sviluppi nel finanziamento di progetti “green” e le nuove tendenze nel settore della finanza pubblica e privata, che sta finalmente prendendo posizione sull’ambiente. Impakter è aiutato a coprire la crisi climatica con puntuali contributi della sua rivista online sorella in Italia, Impakter Italia, egualmente impegnata a riferire sull’emergenza climatica, sempre da un punto di vista scientifico e talvolta con un approccio italiano, gettando una luce interessante sul tema.

Impakter e pandemia

Impakter è stato tra i primi nei media ad avvisare il pubblico del legame tra inquinamento atmosferico e letalità di COVID-19. L’attuale pandemia, tuttavia, non dovrebbe impedirci di cercare la soluzione a quella che è la più grande sfida del nostro tempo: i cambiamenti climatici e la minaccia per il nostro ambiente. Per il futuro, Impakter è impegnata a continuare a fornire informazioni basate sulle prove scientifiche della crisi climatica. Riferirà, in via prioritaria, soluzioni di sviluppo sostenibile volte a ridurre le disparità sociali e a preservare i mezzi di sussistenza, promuovendo dinamismo economico e innovazione. Perseguire questi obiettivi è l’impegno irremovibile di Impakter nei confronti dei nostri lettori.

Perché è necessaria una partnership dei media dedicata ai cambiamenti climatici

Tutto questo però ha bisogno di una copertura mediatica più organica e soprattutto più incisiva di di quella attuale. La necessità di creare una sorta di grande network internazionale dedicato ai cambiamenti climatici è la mission di Climate Coverage Initiative, come riporta il sito web del progetto: “quando gli scienziati del Gruppo intergovernativo delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici hanno pubblicato il loro rapporto sul riscaldamento climatico nell’ottobre del 2018, hanno affermato l necessità di apportare  drastici tagli alle emissioni di gas serra entro il 2030.  Per evitare la disgregazione climatica sarebbero stati necessari cambiamenti radicali in tutti i settori dell’economia globale: energia, trasporti, agricoltura e altri. Tuttavia non hanno  incluso il settore dei media. Senza una maggiore e migliore copertura mediatica non ci saranno né la consapevolezza dell’opinione pubblica né la pressione politica necessarie per trasformare gli altri settori.

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup