Back
Mascherine trasparenti

Mascherine biodegradabili e “umane”: la sfida nell’era Covid

La sfida delle mascherine a impatto zero. Per entrare nell’ottica di una sostenibilità della produzione. E con l’aggiunta di essere trasparenti, facendo vedere il volto delle persone, rendendole più umane. Questo è l’impegno delle HelloMasks, che nei prossimi mesi saranno sul mercato. La pandemia di Coronavirus ha infatti portato all’impiego, necessario per frenare i contagi, di questi dispositivi di protezione individuale. Che a lungo in Italia erano una sorta di bene “prezioso”.

C’è, però, con una pesante controindicazione: la difficoltà di smaltimento dei prodotti, che per loro natura sono usa-e-getta. Altrimenti i benefici protettivi vengono vanificati. Così in molti si sono attrezzati acquistando mascherine lavabili, quindi utilizzabili più volte. Tuttavia, le classiche chirurgiche non posso essere usate più di una volta con un limite di tempo. E quindi vanno buttate via.

L’idea di “umanizzare” le mascherine

Il progetto è stato portato avanti da ricercatori dell’EPFL’s EssentialTech Center di Losanna, in Svizzera, insieme con l’Empa, il centro federale svizzero di scienza dei materiali. Le HelloMasks sono trasparenti perché vogliono mostrare il volto di chi le indossa. Inizialmente sono state pensate per il personale sanitario impegnato sui fronti più delicati, come in Africa durante l’epidemia di Ebola.

“Era commovente vedere che gli infermieri,  coperti dalla testa ai piedi con l’equipaggiamento protettivo, mettevano le foto di se stessi sui loro toraci in modo che i pazienti potessero vedere i loro volti”, ha spiegato Klaus Schönenberger, responsabile del Centro EssentialTech dell’EPFL.

Mascherine a impatto zero

Soprattutto queste mascherine hanno una qualità eccezionale: sono realizzate con fibre polimeriche, biodegradabili al 99%. C’è infatti ancora un 1% da eliminare, ma gli esperti sono al lavoro per rendere i dispositivi di protezione al 100% a impatto zero sull’ambiente.

L’obiettivo deve essere raggiunto entro l’inizio del 2021, quando le HelloMasks, salvo slittamenti, saranno messe in vendita. Insomma, un’iniziativa che può fare da modello di sostenibilità. Aprendo un nuovo mercato.

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup