Back
Giornata Internazionale della Biodiversità

La Giornata Internazionale della Biodiversità

La Malesia, paese del sud-est asiatico, è uno dei paesi al mondo con la maggior biodiversità e nel corso dei millenni hanno gestito e curato le risorse naturali. Venerdì 22 maggio 2020 nel corso della Giornata internazionale per la diversità biologica, la Malesia racconterà al mondo come la sua ricca biodiversità e le sue risorse biologiche stiano generando benefici economici e sociali, non solo per le comunità locali ma anche per la nazione.

Perché è importante la Giornata Internazionale della Biodiversità

La diversità biologica è spesso intesa in termini di grande varietà di piante, animali e microrganismi.  Ma comprende anche differenze genetiche all’interno di ogni specie – ad esempio, tra varietà di colture e razze di bestiame – e la varietà di ecosistemi (laghi, foreste, deserti, paesaggi agricoli) che ospitano molteplici tipi di interazioni tra i loro membri (umani, piante, animali).

Le risorse della diversità biologica sono i pilastri su cui costruiamo le civiltà. I pesci forniscono il 20% delle proteine animali a circa 3 miliardi di persone. Oltre l’80% della dieta umana è possibile grazie alle piante. Ben l’80% delle persone che vivono nelle aree rurali dei paesi in via di sviluppo si affida ai farmaci tradizionali a base di piante per l’assistenza sanitaria di base.

License to use Creative Commons Zero – CC0

La perdita di biodiversità minaccia tutti, anche la nostra salute. È stato dimostrato che questo problema potrebbe favorire le zoonosi – malattie trasmesse dagli animali all’uomo – mentre, d’altra parte, se manteniamo intatta la biodiversità, offre ottimi strumenti per combattere pandemie come quelle causate dai coronavirus.

Dunque si riconosce sempre più che la diversità biologica è un bene globale di enorme valore per le generazioni future. Il numero di specie si sta riducendo in modo significativo grazie ad alcune attività umane. Data l’importanza dell’educazione e della sensibilizzazione dell’opinione pubblica su questo tema, l’ONU ha deciso di celebrare ogni anno la Giornata internazionale per la diversità biologica.

Oltre la Giornata Internazionale della Biodiversità, le soluzioni in natura

Poiché la comunità globale è chiamata a riesaminare il nostro rapporto con il mondo naturale, una cosa è certa: nonostante tutti i nostri progressi tecnologici, dipendiamo completamente da ecosistemi sani e vibranti per la nostra acqua, il cibo, le medicine, i vestiti, il carburante, il riparo e l’energia, solo per citarne alcuni. Il tema “Le nostre soluzioni sono nella natura” sottolinea la speranza, la solidarietà e l’importanza di lavorare insieme a tutti i livelli per costruire un futuro di vita in armonia con la natura.

Il tema affronterà 3 punti essenziali durante la settimana che precede l’osservanza: il 18 maggio si è trattato dell’importanza della conoscenza e della scienza; il 19-21 maggio si è sensibilizzata l’opinione pubblica sull’importanza della biodiversità; infine, nel giorno dell’osservanza sarà emanato un appello all’azione.

License to use Creative Commons Zero – CC0

Piano strategico sulla biodiversità

Il 2020 è un anno di riflessione, opportunità e soluzioni. Ci si aspetta, da ognuno di noi, che “ricostruiremo meglio”, utilizzando questo tempo per aumentare la resilienza delle nazioni e delle comunità. Il 2020 è l’anno in cui, più che mai, il mondo può segnalare una forte volontà per un quadro globale che “piegherà la curva” sulla perdita di biodiversità a beneficio degli esseri umani e di tutte le forme di vita sulla Terra.

Il 2020, inoltre, sarà l’ultimo periodo del Piano Strategico sulla Biodiversità 2011-2020 e dei suoi 20 Obiettivi di Aichi sulla Biodiversità, così come il Decennio ONU sulla Biodiversità, che porterà alla fase di transizione per l’inizio di altri nuovi decenni cruciali per la biodiversità per il periodo 2021-2030: il Decennio ONU di Ocean Science for Sustainable Development e il Decennio ONU sul ripristino degli ecosistemi; e il Summit ONU sulla Biodiversità, al fine di evidenziare l’urgenza di un’azione ai più alti livelli a sostegno di un quadro globale della biodiversità post-202020.

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup