Back

Come abbattere costi ed emissioni di CO2 ?

Interconnettori. Cosa sono, quale ruolo svolgono nell’abbattimento dei costi dell’energia e delle emissioni di CO2. Ne parliamo prendendo ad esempio il progetto IFA-2, il grande cavo di interconnessione tra Francia e Regno Unito.

Cosa sono gli interconnettori e come funziona L’IFA-2

Gli interconnettori elettrici sono sostanzialmente dei grandi cavi elettrici che trasportano l’energia elettriche su lunghe distanze, da un luogo di produzione a dove vi è la domanda di fornitura. Sono tipicamente bidirezionali, cosicché vi è uno scambio reciproco della fornitura energetica. Nel Regno Unito, gli interconnettori potrebbero evitare più di 100 milioni di tonnellate di emissioni di anidride carbonica da qui al 2030. A questo riguardo contribuisce l’interconnettore IFA-2 della rete nazionale. L’IFA-2 è il prodotto di un investimento di 700 milioni di sterline condiviso tra la National Grid e l’azienda elettrica francese Réseau de Transport d’Électricité (RTE).

L’IFA-2 collega fisicamente i sistemi elettrici del Regno Unito e della Francia, dando alla Gran Bretagna l’accesso all’energia nucleare e rinnovabile della Francia e viceversa. Con una capacità di 1 gigawatt (GW), che la essere il sesto interconnettore operativo del Regno Unito, IFA-2 rappresenta un ulteriore passo in avanti nell’impegno del governo britannico di raggiungere zero emissioni nette entro il 2050.

Una soluzione alla problematiche delle energie rinnovabili

Gli interconnettori rappresentano la soluzione alle annose problematiche di intermittenza e affidabilità delle energie rinnovabili. Nelle aree in cui la generazione di energia non può soddisfare la domanda, l’elettricità può essere importata da altrove. Quando condizioni favorevoli producono un surplus di energia rinnovabile, l’elettricità può essere dirottata dove è necessaria.

L’impatto dell’interconnessione nel Regno Unito

Nel 2019 gli interconnettori hanno fornito l’8% del consumo di elettricità della Gran Bretagna. Il 66% di questa elettricità di importazione, derivava da fonti a zero emissioni di carbonio. I tre interconnettori attivi tra il Regno Unito e l’Europa continentale (IFA, BritNed, Nemo) stanno abbattendo le emissioni globali di CO2 di ben 1.108.910 tonnellate all’anno. Boris Johnson intende “realizzare almeno 18 GW di capacità di interconnector entro il 2030”, come afferma l’Energy White Paper.

 

Questa crescita sarebbe sufficiente a soddisfare il 25% della futura domanda energetica della Gran Bretagna. Per i consumatori, questo si rifletterebbe in una diminuzione dei prezzi all’ingrosso dell’elettricità in tutto il Regno Unito. Il solo IFA-2 ha il potenziale per ridurre i prezzi del 2%. Complessivamente farebbe risparmiare i consumatori del Regno Unito fino a 20 miliardi di sterline.

I progetti per il futuro

Altri 10 interconnettori sono in fase di costruzione o pianificazione per il Regno Unito. Questa rete in crescita migliorerà le attuali connessioni e stabilirà un nuovo accesso ai sistemi energetici della Norvegia e della Danimarca. Oltre a fornire l’accesso a nuova energia verde, più interconnettori alimenteranno la crescita delle fonti di energia rinnovabile nel Regno Unito. Promuovere questa crescita al punto di un “alto livello di energie rinnovabili nel sistema” potrebbe vedere il Regno Unito diventare “un esportatore netto” di elettricità. Allo stato attuale, il Regno Unito è un importatore netto e nel 2017 queste importazioni hanno fornito il 36% della domanda energetica del Regno Unito.

Tratto da Impakter.com.

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup