Back
torta salata di zucca

Il regalo di Impakter: ricette sostenibili per scaldare il Natale

Mancano 10 giorni alla festa più attesa di tutto l’anno…inutile nascondere che quest’anno sarà un Natale diverso, un po’ più solitario. Per questo motivo, perché non coccolarsi a tavola con delle ricette sfiziose, a basso impatto e veramente gustose? Impakter propone da oggi una serie di piatti facili, per Natale ( ma anche dopo) da replicare e di sicura riuscita, tipici di diverse regioni di Italia e prodotti solo con ingredienti stagionali. A prescindere dal numero dei commensali, sarà un successo garantito!

Torta salata di zucca

Questa ricetta è una delle portate di magro della Cena delle sette cene, tradizionale la sera del 23 dicembre nell’Oltrepò Pavese (Turta d’suca). E’ un piatto molto semplice ed economico, ottima come antipasto o merenda nei giorni delle feste; le dosi che indichiamo sono per 8 persone. La preparazione è rapida, la cottura in totale vi prenderà 1 ora e 40 minuti ma ne sarete pienamente soddisfatti. Il trucco per esaltarne il sapore? Aggiungete un pizzico di cannella!

 

Ingredienti

1 zucca da 1.5 kg

200gr di mandorle

50gr di grana padano Dop grattuggiato

70g di pangrattato

2 uova

50 gr di burro

1 limone non trattato

Noce moscata – sale – pepe

 

1)Tagliate la zucca a metà e privatela di semi, filamenti e buccia; riducete la polpa in pezzetti e mettetela in una teglia rivestita con carta da forno, copritela con un foglio di alluminio e cuocete in forno caldo a 180° per 40 minuti circa o finché sarà morbida (bucatela con una forchetta).

2) Una volta tiepida, frullatela con un mixer ad immersione; unite le mandorle tritate finemente, la scorza del limone grattugiata, una presa di sale e un pizzico di noce moscata, il grana padano, solo 40 g di pangrattato e le uova. Mescolate bene il composto.

3)Imburrate abbondantemente uno stampo di 22 cm di diametro e rivestite il fondo e i bordi con il pangrattato rimasto e poi rovesciate la teglia per eliminare l’eccesso di pan grattato (tenetelo da parte); versate l’impasto nello stampo e livellatelo con il dorso di un cucchiaio bagnato; cospargete la superficie con il pangrattato tenuto da parte e irrorate con il burro rimasto fatto fondere a fuoco dolce; cuocete la torta in forno caldo a 200° per circa un’ora; profumate con una macinata di pepe e servite; se vi piace decorate con fettine di zucca intagliate.

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup