Back

Il nostro primato… a tavola

Ogni tanto le indagini di mercato ci danno qualche soddisfazione(o consolazione). Eccone una: noi italiani siano al primo posto in Europa, a tavola,  per consumo di frutta, mentre occupiamo il terzo posto per il consumo di verdura. Ce lo dice con la sua ricerca l’Osservatorio focus ortofrutta di Nomisma, che nei primi mesi del  2021 ha raccolto le opinioni di 1500 consumatori. E innanzitutto questo studio ci dice che la pandemia scoppiata nel febbraio del 2020 non ha penalizzato gli acquisti di frutta e verdura. La qual cosa ci sembra già positiva solo se ricordiamo l’insistenza con la quale viene da sempre raccomandato il consumo a tavola dell’una e dell’altra per la nostra salute.

Dunque, la media europea per la frutta è del 64%, mentre da noi è del 90%. Perciò siamo al primo posto. In Italia poi la verdura figura  anche come piatto principale per il 33% degli intervistati. Ma sarà forse superfluo ricordare che in linea generale la verdura è da noi “il contorno” per eccellenza. Forse proprio per questa nostra consuetudine non ha avuto molta eco nella nostra penisola la proposta americana di mangiare frutta e verdura cinque volte al giorno invece di due volte.E cioè a prima colazione, poi alle dieci, quindi a pranzo,poi alle 16,30 e infine a cena. Una proposta lanciata sulla base di uno studio della Harvard Medical school di Boston per prevenire la maggior parte delle malattie cronico-degenerative e allungare così la vita.

Proprietà frutta e verdura in base al colore - Non Sprecare

Ecco, l’idea che l’insalata allunghi la vita di ciascuno di noi è suggestiva. Questo può voler dire che noi italiani siamo sulla buona strada e che forse diventare centenari è nella nostra vocazione fisica. Ma per carità non ci illudiamo. E’ pur vero che in una città attiva come Milano, la capitale economica dell’Italia, i centenari e gli ultracentenari sono più di cinquecento e nel 2030, ossia fra appena nove anni, i vegliardi potrebbero essere addirittura tremila! Però

queste previsioni che appaiono incoraggianti, che danno forza alla solita speranza di campare oltre i limiti, non devono incoraggiare le illusioni, ribadirlo è persino superfluo. Pensiamoci con simpatia mista a scetticismo quando a pranzo o a cena compare la scodella dell’insalata e il paniere della frutta..

 

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup