Back

Esclusivo: Bagheria, città sostenibile

Impakter Italia ha intervistato il neo Sindaco di Bagheria, Filippo Tripoli, per sapere quali sono i provvedimenti urgenti e i progetti a medio termine che la nuova amministrazione intende mettere in campo in tema di sviluppo sostenibile e tutela dell’ambiente. Ecco cosa ci ha detto.

Qual è la questione più urgente a cui mettere mano nel territorio di Bagheria per quanto riguarda la protezione dell’ambiente?

“Bagheria è una grande città, con oltre 60 mila abitanti. Di questo bisogna tenerne conto. Non è possibile amministrarla come se fosse un piccolo centro di provincia. La protezione dell’ambiente è una questione di primaria importanza non solo per la salute pubblica ed il rispetto del territorio ma anche per lo sviluppo sostenibile e per il turismo. Non si può solo lavorare sulle emergenze, occorre certamente rilanciare, con sistematicità, il servizio di raccolta differenziata, la formazione e l’informazione sulla necessità di proteggere l’ambiente, questioni prioritarie su cui impegnarsi sin da subito”.

Quali sono i primi provvedimenti concreti che la nuova amministrazione intende prendere in tema di sviluppo sostenibile ?

“Intendiamo lavorare sulla green economy, non sfruttando ma valorizzando le risorse che abbiamo: dall’agricoltura alle bellezze naturali e culturali e intendiamo farlo con processi inclusivi che partano dal basso mediante un approccio bottom up che coinvolga la città  e l’associazionismo”.

Cosa si deve cambiare su questi temi, rispetto all’amministrazione precedente?

Tornare alla gestione AMAP. “Quello che di buono è stato fatto verrà mantenuto e continuato ma ci sono alcuni cambiamenti sui quali lavoreremo sin da subito. In primis l’efficientamento della risorsa idrica: l’acqua non è una risorsa infinita, non possiamo continuare a sprecarla. E’ nostra intenzione tornare alla gestione AMAP (l’azienda che integra la gestione del servizio idrico in 35 comuni dell’Area Metropolitana di Palermo, ndr) in modo da assicurare non solo efficienza nella gestione ma anche efficacia negli interventi di erogazione dell’acqua e di manutenzione straordinaria ed ordinaria della rete idrica e fognaria”.

Istituzione di tre centri comunali per la raccolta differenziata. In merito alla raccolta differenziata dei rifiuti dobbiamo aumentare le percentuali ma non pesando sui cittadini, aiutandoli a differenziare: a tale scopo prevediamo di istituire tre centri comunali di raccolta e rivedere il calendario del servizio, nel breve e medio termine, valutando, nel lungo termine, di esternalizzare il servizio con gara europea.

Bagheria “plastic free”. “Aderiremo poi non solo simbolicamente ma fattivamente alla campagna plastic free, vietando l’uso delle stoviglie, bicchieri, piatti, spiegando ai cittadini perché è importante aderire, prevedendo solo materiale mono-uso biodegradabile e/o compostabile”.

Il Sindaco afferma che ci “sono ancora tanti i progetti in cantiere che intendiamo realizzare per costruire una Bagheria sostenibile” progetti che riguardano il rilancio culturale e turistico della città, la necessaria lotta all’evasione e all’elusione fiscale, progetti che vedono protagoniste anche le classi sociali più deboli con delle politiche a sostegno dei disabili, degli anziani, dei minori e degli indigenti anche grazie all’operato di un osservatorio sulla povertà che intendiamo realizzare. Non c’è crescita senza consapevolezza e non c’è sviluppo senza previsione e valutazione delle conseguenze delle proprie azioni. Di questo ne siamo consapevoli”.

Mauro Pasquini

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito.I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito.Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup