Back
Epicurious

Epicurious: il sito di ricette diventa hamburger-free. E poi toccherà ai formaggi

Niente più ricette a base di carne, nel segno della sostenibilità alimentare e, soprattutto, ambientale. Un impegno solenne, senza pregiudizi ideologici, ma con la consapevolezza che la battaglia per salvare il pianeta parte dalla tavola. La svolta è stata annunciata da Epicurious, sito di riferimento per le ricette.

Photo of a vegetarian smash burger made with plant based meat.

Photo by Joseph De Leo, Food Styling by Micah Marie Morton

“Non pubblicheremo nemmeno articoli di approfondimento sulla carne bovina. E, poiché non avremo nuovi contenuti sulla carne bovina da condividere, non sarà inclusa nelle nostre newsletter e nei feed dei social media in futuro”, ha annunciato, qualche giorno fa, un articolo. Il risultato è stato frutto di una riflessione: già dal 2019 erano diminuiti i post in cui si parlava di piatti contenente carne. 

Missione sostenibilità

“La nostra missione è quella fornire ispirazione per la cucina. Le idee per la cena, che vi proponiamo, spesso si fanno strada dalle nostre cucine alla vostra. Astenersi dall’uso di carne significa che possiamo usare le nostre risorse per concentrare le nostre ricette su cibi più rispettosi del clima. La nostra speranza è che più sostenibile rendiamo la nostra copertura, più sostenibile diventerà la cucina americana”, ha motivato la nota. Insomma, niente più hamburger nelle ricette di una dei punti di riferimento assoluti per quanto riguarda la cucina.

La questione è ormai nota: “I bovini contribuiscono al cambiamento climatico in molti modi”, afferma Sujatha Bergen del Natural Resources Defense Council. Il primo è legato all’enorme quantità di mais e soia coltivati ​​per nutrire il bestiame. Inoltre, quando le mucche digeriscono emettono eruttazione e flatulenza, rilasciando metano nell’atmosfera. E il metano è un inquinante climatico particolarmente potente

Epicurious

 

Maggie Hoffman, direttrice del sito, ha raccontato: “Non l’abbiamo fatto per odio verso gli hamburger, non li odiamo! Lo facciamo per amore della sostenibilità, per non pubblicizzare un settore che è tra quelli che contribuiscono di più al cambiamento climatico”. Il ragionamento è riassumibile in uno slogan: “Non è una decisione anti-carne, è una decisione pro-pianeta”. “È vero – argomenta ancora il portale di ricette – che per affrontare veramente la precarietà del nostro ambiente sarà necessaria una politica. Ma la politica non è solo a livello statale e nazionale. È ovunque: nel tuo college, nel tuo luogo di culto, nel tuo luogo di lavoro. Anche il divieto di Epicurious sulla carne bovina è una politica”. Eppure qualche alternativa alla rinuncia totale ci sarebbe, come racconta questo articolo di Impakter Italia.

Epicurious: prossimo obiettivo formaggi

La battaglia potrebbe non fermarsi all’hamburger. “Ci addolora dirlo, ma formaggio, burro, gelato e latte di mucca sono distruttivi per l’ambiente quasi quanto lo è la carne bovina, e per tutte le stesse ragioni”, ha sottolineato Epicurious. C’è solo un impatto lievemente minore. E per argomentare la questione, ha fatto riferimento  ci alle parole di Richard Waite del World Resources Institute nel 2020: “Nel corso della sua vita, una mucca da latte fornirà molto più cibo in termini di calorie, proteine ​​e altri nutrienti rispetto a una carne di manzo (intesa solo per la macellazione, ndr)”. Il concetto? Quando dividi l’impatto climatico di una vacca da latte in quelle calorie, l’impatt inizia a sembrare un po’ meno pesante. Tuttavia, la filosofia intrapresa va in una precisa direzione: “La prossima cosa da fare, dopo aver ridotto la carne bovina nella dieta, è ridurre i latticini”.

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup