Back
antonio lubrano

E’ di moda il soliloquio

Una strada di Roma o di Milano, ma anche di Napoli o di Palermo, una qualsiasi: be’, non avete l’impressione che fra le persone che incrociate alcune parlino da sole, a voce alta? E gesticolano e scuotono la testa dissenzienti o sorridono concordi.. Sì, sembra proprio che sia di moda il soliloquio, ma è solo colpa – o merito – del cellulare sistemato nella tasca della giacca del passante o nella borsetta della signora, e perciò celato allo sguardo altrui: il protagonista invisibile dei nostri conversari a distanza. Ormai il telefonino domina – si può ben dire – la nostra vita quotidiana. Ce ne sono in giro 80 milioni, ossia più degl’italiani stessi che sono come sappiamo 60 milioni.

E chissà se queste cifre, risalenti appena a qualche anno fa, sono ancora valide. E se sono credibili  certe classifiche, nelle quali l’Italia figurerebbe per i cellulari al terzo posto nel mondo dopo la Corea del Sud e Hong Kong. Secondo alcuni studi i più assidui utilizzatori dello smartphone(il telefonino intelligente) sono i giovani dai 18 ai 24 anni, seguiti dai sessantenni. E va notato che i più inclini al soliloquio stradale appartengono all’una e all’altra categoria. Un punto d’incontro dunque fra giovani  e meno giovani(sì, perché a sessant’anni non ce la sentiamo di parlare già di vecchi); solo che i primi parlano a voce alta e gesticolano mentre i secondi si esprimono con pacatezza e tengono le mani in tasca.

A margine viene voglia di fare un’altra considerazione: la consuetudine di parlare a voce alta senza che si veda il cellulare(col rischio persino di passare per matti) ha fatto rivalutare quei signori che parlano da soli veramente: persone ansiose, stando a taluni studi, insicure secondo altri; ma anche individui dotati di rara intelligenza che amano ragionare a voce alta e che dunque non meritano giudizi negativi.

Un’ultima cosa:quanto tempo passiamo mediamente al cellulare? Stando alle indagini di mercato dalle due alle sei ore. Gli esperti  non ci dicono se  i più chiacchieroni sono i giovani o le persone di una certa età. Ma per una volta questo tipo di ricerca non indica le donne come le più ciarliere al cellulare..

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup