Back

Dalla tragedia della Hartridge alla scoperta degli e-scooters

Una tragedia, la prima vittima accertata in Regno Unito che coinvolge un guidatore di un monopattino elettrico, era una persona oltremanica molto conosciuta, Emily Hartridge, aveva 35 anni ed era una delle più famose YouTuber inglesi.

Una tragedia che ha avuto il potere di far conoscere però una delle novità importanti della nostra quotidianità – anche se qui c’è tutto il lato malato del nostro mondo per cui se un fatto accade ad una persona conosciuta allora è un fatto altrimenti non è successo. Hartridege stava andando al lavoro su un monopattino elettrico come ormai fanno milioni di persone nel mondo dal 2017.

Negli Stati Uniti, alla fine del 2018, più di 85000 e-scooter erano a disposizione del pubblico per il noleggio in oltre 100 città. Tutti gli e-scooter sono scopribili e sbloccabili tramite un’app, con corse individuali da $1. Avendo lanciato a Santa Monica nel settembre 2017, Bird, una startup company da un miliardo di dollari, ha aperto la strada agli scooter elettrici condivisi. L’Europa sta recuperando terreno. Il 17 maggio 2019, la Germania è diventato l’ultimo (ed economicamente più grande) paese europeo a legalizzare l’uso dello scooter elettrico per le strade. Gli e-scooter sono un modo più veloce ed economico per portarti da A a B, senza sudare.

Tier

dal sito Tier, l’app per il noleggio degli e-scooters

Elmar Broscheit imprenditore tedesco, ha investito in Tier, la più finanziata start-up europea in questo settore (32,5 milioni di sterline). La società tedesca di e-scooter sharing è stata sostenuta dal famoso ex campione del mondo di Formula 1 Nico Rosberg. L’investimento in e-scooter sharing potrebbe essere la soluzione ai problemi di inquinamento delle grandi città?

Partiamo da un presupposto: una città che soffre di crescente inquinamento, congestione e ha più di 100.000 abitanti – dice Broscheit – Un vantaggio della condivisione di e-scooter è l’aumento della flessibilità e della convenienza che offre. Si tratta di un passaggio dalle stazioni fisse e dalle infrastrutture fisiche (Santander Bikes) a schemi a fluttuazione libera con accesso continuo allo smartphone. Lo scooter elettrico è uno stile di vita – la sensazione della corsa può essere molto divertente. E’ anche pratico. Si usa per coprire le ultime centinaia di metri, da dove il trasporto pubblico ti fa scendere, fino alla destinazione finale“.

Se diamo un’occhiata a Londra, in base al suo livello di biossido di azoto, è una delle città con il più alto inquinamento atmosferico del mondo. Ciò è dovuto principalmente al traffico automobilistico e alle emissioni di gas di scarico. Il 20% dei viaggi in auto sono meno di 3 km. Questo 20% rallenta drasticamente il restante 80%, amplificando ulteriormente la congestione e l’inquinamento. Le città sono alla ricerca di soluzioni “last mile” da molto tempo. Gli scooter elettrici possono assolutamente servire da complemento ai trasporti pubblici. Soprattutto le biciclette di livello producono zero emissioni locali, contribuendo così a ridurre l’inquinamento nelle aree urbane

 

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito.I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito.Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup