Back

Come salvare un pianeta dall’estinzione

Londra, Bruxelles,New York,Stoccolma,Dublino, Cork, Galway, Belfast, Copenaghen, Berlino e Madrid. Sono alcune delle città che nell’ultimo anno sono state attraversate da una nuova forma di protesta che chiede l’immediata applicazioni di azioni urgenti per la sopravvivenza del pianeta. E’ organizzata – questa protesta internazionale – da un movimento socio-politico non violento che chiede di arginare i cambiamenti climatici, fermare la perdita di biodiversità e minimizzare il rischio di estinzione umana e il collasso ecologico.

Si chiama Extinction Rebellion ed è stato fondato in Gran Bretagna anche grazie ad centinaio di accademici che hanno firmato un invito all’azione.  A Londra durante l’ultima manifestazione del 15 aprile scorso hanno distribuito un comunicato stampa: “I nostri leader ci hanno deluso. È tempo di ribellarsi – e ci divertiamo moltissimo a farlo.  La distruzione del clima e il collasso ecologico minacciano la nostra esistenza. Un altro mondo è possibile ed è a portata di mano. Daremo tutto ciò che abbiamo per arrivarci. Quindi stiamo mettendo ogni ostacolo e ci ritroviamo in una ribellione reale contro questo sistema contorto per salvare noi stessi e il mondo naturale dall’estinzione (…) Bloccheremo la città, ci impegneremo nella disobbedienza civile, intraprenderemo azioni dirette”.

 

Le richieste del movimento possono riassumersi in tre punti chiave.  1. Raccontare la verità: “Perché il governo deve dire la verità su quanto sia mortale la nostra situazione, deve invertire tutte le politiche non in linea con quella posizione e deve lavorare a fianco dei media per comunicare l’urgenza del cambiamento, compreso individuare quello che devono fare  delle comunità e le imprese”

La seconda è specifica per l’Inghilterra ma ovviamente può applicarsi a tutto il mondo. “Carbon Net Zero entro il 2025: Il governo deve attuare politiche legalmente vincolanti per ridurre le emissioni di anidride carbonica nel Regno Unito fino allo zero netto entro il 2025 e intraprendere ulteriori azioni per rimuovere l’eccesso di gas serra atmosferici. Deve cooperare a livello internazionale in modo che l’economia globale funzioni su non più di mezzo pianeta di risorse all’anno”. 

3. Assemblea dei cittadini: Necessariamente, queste richieste richiedono iniziative e mobilitazioni di dimensioni e portata simili a quelle promulgate in tempo di guerra. Tuttavia, non crediamo che il nostro governo debba apportare i cambiamenti coraggiosi, rapidi e di lungo termine necessari per raggiungere questo obiettivo e non intendiamo conferire ulteriore potere ai nostri politici. Invece chiediamo a un’Assemblea dei cittadini di sorvegliare i cambiamenti, mentre ci alziamo dai rottami, creando una democrazia adatta allo scopo. Come parte della Extinction Rebellion (XR), gruppi di XR indipendenti, alleati e manifestanti scenderanno in piazza. Un piccolo numero di coraggiosi Conscientious Protector, attivisti di gruppi di affinità XR disposti a perdere la loro libertà per questa causa, commetteranno atti di disobbedienza civile pacifica per sconvolgere il business-as-usual che sta mandando la nostra specie sulla strada a senso unico verso l’estinzione”.

Il riferimento alla perdita della libertà come caratteristica per fare più rumore e perseguire nella protesta, è al movimento Occupy, ed in particolare al Comitato dei 100 che in Inghilterra nei primi anni ’60, si mobilitò per la presenza di una base militare di sottomarini e per l’arrivo in un’altra base del sottomarino nucleare Polaris.

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito.I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito.Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup