Back

Cavallette: l’alternativa proteica del futuro?

Cavallette e nutrizione. Ecco la visione di una startup israeliana per una fonte di proteine alternativa più efficiente sul piano nutrizionale e più sostenibile.

Combattere la piaga della carenza proteica

Dror Tamir è un prestigioso imprenditore del settore alimentare e nutrizionale. La sua mission è migliorare la salute di bambini e famiglie. È co-fondatore e CEO di Hargol FoodTech, la prima fattoria commerciale di cavallette al mondo.

Si tratta di una startup israeliana che mira a produrre una fonte alternativa di proteine, individuata nelle cavallette commestibili. Un obiettivo decisamente importante, vista la grave problematica della malnutrizione che affligge soprattutto i bambini. Come abbiamo avuto modo di raccontare, entro il 2050, a causa dei cambiamenti climatici, potrebbero esserci circa 122 milioni di minori carenti di proteine. Spazio dunque alle cavallette!

Cavallette, un’alternativa nutrizionale più efficiente e più sostenibile

Rispetto alle comuni proteine alimentari, le proteine di cavalletta hanno livelli molto più bassi di grassi saturi e colesterolo, oltre ad avere una maggiore densità di aminoacidi. Questo le rende una scelta più sana rispetto alle tradizionali fonti rappresentate dai grandi animali.

Inoltre, l’allevamento di cavallette è significativamente più sostenibile dal punto di vista ambientale rispetto ad altre forme di produzione alimentare, a causa della sua impronta idrica molto bassa, emissioni di CO2 e altri gas serra vicine allo zero e quasi mancanza totale di rifiuti. Gli innovativi metodi di agricoltura verticale di Hargol consentono anche una produzione efficiente e disponibile tutto l’anno. Questo la rende una fonte di cibo sicura e affidabile.

La filosofia e l’expertise di Dror Tamir

Gli insetti sono un’interessante alternativa etica al vegetarismo e al veganismo, a causa del fatto che non provano dolore. Dror Tamir, pertanto, ritiene che le cavallette rappresentino probabilmente una delle principali fonti alimentari del futuro. La sostenibilità della tecnologia per la loro messa in commercio, assieme al loro alto valore nutrizionale e alla loro “natura etica”, rendono le cavallette una scelta chiara sia per i consumatori che per le imprese. Prima di Hargol FoodTech, Dror Tamir era CEO e fondatore di Plate my Meal, una startup dedicata allo sviluppo e alla commercializzazione di strumenti alimentari in Israele e negli Stati Uniti. Dror è stato anche co-fondatore e manager di Cooking with Tami, una società che si occupava di laboratori di cucina per bambini piccoli, per educarli a un’alimentazione sana.

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup