Back
Image Alt

Opinioni

Uno li vede, così gagliardi malgrado l'età, e subito pensa a una casa di riposo per anziani. Idea bislacca perché non si tratta di esseri umani ma di alberi che hanno raggiunto un'età a cui l'essere umano nemmeno aspira. Sto

Una battuta colta al volo davanti all'edicola:”Non se ne può più:troppe parole straniere nei titoli e negli articoli!”. Lo sconosciuto lettore avrà occhio e croce cinquant'anni e parla con un altro cliente, che replica:”E va bene che siamo ormai internazionali

Forse non è più un sogno. O un'illusione. Fino a ieri, e meglio sarebbe dire fino a oggi, i palazzi si costruivano e si costruiscono negli spazi urbani ancora disponibili e l'ultimo pensiero era ed è il verde. Adesso gli

Adesso sono scomparsi, non ci sono più quei biglietti bianchi rettangolari che sembravano fiori di un altro mondo. Fino a qualche tempo fa si vedevano e incuriosivano i passanti.  A Milano passando per via Moisè Loria (zona Parco Solari) non

Quanti sono i parchi gioco in Italia? Le cifre ufficiali sono, ahimè, contrastanti: le aree verdi riservate ai bambini, con altalene, passerelle e castelletti di legno, sono 50, niente se consideriamo che i Comuni italiani sono circa ottomila. Ne' possiamo

Ho letto su Il fatto alimentare diretto dal mio vecchio amico Roberto La Pira i risultati di un sondaggio mondiale sul cambiamento climatico, realizzato dalle Nazioni Unite con la collaborazione dell'Università di Oxford. Vi hanno partecipato  un milione e 200mila

Le aule natura. Tutto è cominciato in un piccolo centro della provincia di Bergamo, un paesino che ha un nome difficile da pronunciare: Scanzorosciate, diecimila abitanti:qui la scuola elementare Giovanni Pascoli può vantare la prima “aula natura” aperta in Italia

Quando ero ragazzo (dieci forse undici anni) seguivo i suoi movimenti con curiosità. In un angolo del nostro giardino a Procida c'era una gabbia a tre scompartimenti, in uno dei quali viveva lui, il coniglio di casa. Appena muovevo un

Un Manifesto è un documento programmatico in cui si delineano le linee guida di un progetto, di una attività proiettata nel futuro. Noi di Impakter Italia lo scriviamo oggi a due anni di distanza dalla nostra nascita, Marzo 2019, perché

Vi voglio raccontare una favola, che non ha il profumo di quelle che ascoltavamo con gli occhi spalancati da bambini, ma una favola che mette paura, meglio dirlo subito. Una favola i cui protagonisti sono persone di ogni giorno, normali,

Alla fine di tutto questo non avrebbe potuto che esserci Mario Draghi. In una legislatura schizofrenica, fin dall’insediamento del Parlamento, arriva l’unica soluzione possibile: l’azzeramento di tutto, la cancellazione momentanea di ogni differenza politica, per affidare la guida del Paese

Il 10 febbraio è il "Giorno del ricordo" istituito dalla Repubblica Italiana con lo scopo di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e