Back
Image Alt

mare

In Sardegna ci sono diversi borghi considerati tra i più belli e suggestivi d’Italia. Uno di questi è quello di Baunei, nella provincia dell’Ogliastra, la più verde e selvaggia dell’intera isola nota in tutto il mondo anche per essere uno

Alle 19 e 15, ormai ogni giorno suona l'allarme aereo. Ogni giorno l'incubo bombe incombe su Odessa. Gli abitanti sono stanchi e terrorizzati ma al tempo stesso aspirano ad un ritorno alla normalità. Peggio ancora se si avvicina la bella

Il mare, 30x30motivi, Worldrise onlus ed Impakter Italia di nuovo insieme. L'occasione è straordinaria: fare in modo di creare il 30 per cento delle coste italiane come aree marine protette entro il 2030. Un'idea, un progetto di Mariasole Bianco e

Il 21 marzo è la Giornata Internazionale delle Foreste e la onlus Worldrise, che noi di Impakter Italia sosteniamo da sempre, per l’occasione lancerà un progetto davvero interessante in collaborazione con zeroCO2, una start-up italo-guatemalteca che sviluppa progetti di riforestazione

Una pubblicità molto in voga in questi anni dice “Facciamo tanto per avere una pesca sostenibile e poi la mettiamo nella plastica? Possiamo fare meglio?”. Decisamente meglio. A parte il concetto che la plastica non è quel demonio che si

Badolato è un borgo medievale situato nella provincia calabrese di Catanzaro. È allocato su una ampia zona collinare affacciata sul Mar Ionio, denominata Riviera degli Angeli. La costa dista meno di quattro chilometri dal borgo, che si trova a 240

Bosa, un antico borgo fluviale sardo, la cui storia passa per i Fenici, i Romani, fino all'epoca medievale, che le ha dato la forma attuale. Arte, architettura e bellissime spiagge. Assolutamente da visitare! https://www.youtube.com/watch?v=1cexjusI_2Q Le antiche origini di Bosa Bosa si trova sulla

Un muro per portare il mare in città è un idea di Worldrise, che insieme ad AGN ENERGIA e a PlanBee, vuole iniziare il 2022 portando il mare e il colore a Milano: sono aperte le candidature per scegliere un

Una valutazione pubblicata dal Programma delle Nazioni Unite per l'Ambiente (UNEP) dimostra che l''inquinamento da plastica negli oceani e in altri corpi idrici continua a crescere bruscamente e potrebbe più che raddoppiare entro il 2030. Il rapporto evidenzia conseguenze disastrose

Tra 80 anni gran parte di Londra potrebbe essere sommersa dal mare, così come Venezia potrebbe sparire quasi del tutto, i Paesi Bassi potrebbero vedere le proprie coste molto cambiate e circa 180 milioni di persone potrebbero essere costrette a

Quella dei migranti è una strage infinita. Proprio ai confini dell’Europa. Le cifre non necessitano di commenti: ci sono 23mila vittime in sette anni e un conteggio che si aggiorna giorno dopo giorno. Mentre alla frontiera tra Bielorussia e Polonia