Back

Badger Company: l’agenda ONU 2030 come strategia aziendale

Badger Company. Continua il nostro viaggio fra le aziende B Corps, che adottano gli obiettivi dell’agenda ONU 2030 quali punti cardine della propria strategia aziendale. Ecco di cosa si tratta.

Che cos’è Badger Company

Conosciuta semplicemente come “Badger”, l’azienda produce e spedisce prodotti biologici per la cura della pelle, certificati in tutto il mondo. È a conduzione familiare e si trova nel New Hampshire. Per la produzione utilizza esclusivamente ingredienti che garantiscano il rispetto dei suoi standard aziendali, ossia: un’agricoltura sana, minima lavorazione e soprattutto una filiera sostenibile. Tra questi: estratti di piante biologiche, oli esotici, cera d’api e minerali. L’attenzione verso una filiera “razionale” è forse il dato più importante. È infatti la filiera, e quindi la distribuzione, la chiave di tutto. Una distribuzione responsabile, ovvero la più decentralizzata possibile, riduce i passaggi intermedi, e quindi le spese, gli sprechi e l’inquinamento. Attualmente Badger sta portando avanti un piano d’azione sociale e ambientale a lungo termine in linea con i 17 obiettivi dell’agenda 2030 dell’ONU.

La “filosofia” aziendale di Badger

Come in molti altri di casi di aziende impegnate nell’agenda 2030, anche la visione del management di Badger abbraccia settori e argomenti che vanno oltre le consuete questioni strettamente aziendali. Si può parlare più di filosofia aziendale piuttosto che di strategia. “La La collaborazione e l’unità sono valori fondamentali. C’è più potere nel riunirsi tutti insieme per risolvere i problemi che in qualsiasi geniale intuizione del singolo. E solo attraverso l’unità possiamo raggiungere obiettivi ambiziosi. Insieme, possiamo chiedere di più a noi stessi e agli altri come imprese, come vicini, come rappresentanti politici e come cittadini del mondo. In Badger, ci stiamo unendo alla nostra comunità sul posto di lavoro, alla nostra rete di fornitori e ai colleghi di tutto il settore per lavorare insieme sulla crisi climatica e ripristinare l’equilibrio e l’armonia del nostro pianeta. Queste le parole di Rebecca Hamilton, Collaborative Executive Officer presso Badger Company.

Primo obiettivo: la lotta al cambiamento climatico 

Secondo Rebecca Hamilton, l’obiettivo dell’agenda ONU da mettere al primo posto è il numero 13, ossia la lotta contro il cambiamento climatico. Secondo la responsabile di Badger, è urgente “intraprendere azioni per combattere il cambiamento climatico e il suo impatto. La salute del nostro pianeta è il fondamento da cui dipende tutta la nostra vita”. Poi aggiunge qualcosa che è molto in linea con le grandi manifestazioni di massa che a cui abbiamo assistito negli ultimi mesi: “sì, la crisi climatica è una questione ambientale, ma è anche una questione di giustizia sociale, biodiversità, sicurezza alimentare, povertà e salute. Riteniamo che un’azione urgente sul clima significhi espandere gli sforzi al di là di un approccio che si limita a cercare il modo di fare meno danni. Non basta. Dobbiamo comprendere in che modo riparare attivamente i danni già fatti. Ecco perché crediamo in strumenti come l’agricoltura biologica rigenerativa, che trasforma il carbonio atmosferico nocivo in carbonio organico del suolo e ripristina l’equilibrio negli ecosistemi di cui fa parte”.

Mauro Pasquini

Articolo tratto da Impakter.com

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito.I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito.Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup