Back
Frutta verdura babaco Market

Babaco Market: ecco come evitare spreco di frutta e verdura

Evitare lo spreco facendo ricorso alla tecnologia, dando una mano ai piccoli agricoltori. Una frontiera sempre più esplorata e preziosa nell’ottica dei progetti di sviluppo sostenibile e di economia circolare. Così è nata Babaco Market, l’ultima creazione in casa MyFoody, start up impegnata ormai da un paio d’anni nel recupero delle eccedenze alimentari prossime alla scadenza. Babaco è un delivery antispreco di frutta e verdura che consegna a casa tutti quei prodotti che andrebbero gettati per piccoli difetti di buccia o con forme e misure più piccole del solito che non vengono accettati dai canali tradizionali, come i supermercati.

Come funziona il servizio antispreco

Frutta e verdura

Photo di Magda Ehlers su Pexles

Il meccanismo per ordinare è semplice: si puoi scegliere tra la Bonsai Box, 6 kg di prodotti a 19 euro o la Jungle Box, 10 kg a 27 euro (consegna 1.90 euro), con un risparmio del 30% circa sul prezzo normale di quei generi: ogni box contiene almeno 8/10 tipi di frutta o verdura fresche, imballate senza l’utilizzo di plastica a favore di materiali riciclabili ed eco-sostenibili. Al momento dell’iscrizione si può scegliere fra un abbonamento settimanale o quindicinale e nell’eventualità disdirlo liberamente quando si vuole. Già di per sé progetto interessante, a valorizzare la mission di MyFoody è la provenienza dei prodotti: i babaco box contengono esclusivamente frutta e verdura di stagione acquistata da agricoltori attenti alla qualità e agli standard di coltivazione e piccoli produttori italiani.

Una mano ai piccoli agricoltori

Nella selezione dei fornitori, infatti, Babaco preferisce i piccoli coltivatori o comunque chi si impegna a preservare, attraverso il proprio lavoro, le specificità del proprio territorio. Per questo potreste avere la fortuna di trovare nelle box prodotti unici provenienti anche da presidi Slow Food. Il servizio è attualmente attivo solo a Milano ma l’intenzione è di renderlo esteso al resto d’Italia. I prodotti rimasti invenduti dalle babaco box saranno devoluti a Recup, associazione charity che combatte lo spreco alimentare e l’esclusione sociale redistribuendo i prodotti attraverso la rete dei mercati rionali.

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup