Back
Allattamento

Allattamento naturale e sviluppo sostenibile

Perchè allattare rappresenta un’opportunità per contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile ? L’allattamento è ecocompatibile e protegge l’ambiente, aiuta a colmare le diseguaglianze nella salute dovute alla malnutrizione, alla fame e alla povertà, e a raggiungere il migliore stato di salute possibile, senza gravare sul budget familiare.

Allattamento naturale: tra le molte attività umane più semplici, quella di poter allattare in modo naturale e dunque al seno i propri figli  – un atto d’amore e di vita esclusivo delle donne – è un grande abbraccio per tutti e 17 gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda Onu 2030.

Di tutto questo per l’appuntamento del 2021 della Settimana dell’allattamento che sarà ad agosto è appena stato fatto una specie di manifesto che spèiega punto per punto la relazione tra allattamento e sviluppo sostenibile secondo l’Agenda Onu.

allattamento

Allattamento naturale: ci sono tutti i 17 Sdgs dell’Agenda Onu 2030

Già nel 2020 “La settimana mondiale dell’allattamento” aveva come tema “L’allattamento si prende cura del pianeta” e l’Unicef scriveva :”L’aumento dei tassi di allattamento esclusivo potrebbe salvare la vita di 820.000 bambini ogni anno, nel mondo. L’allattamento inoltre salvaguarda il loro futuro, contribuendo a promuovere uno stile di vita sostenibile”.

Ogni obiettivo una relazione

E’ soprattutto nei paesi in via di sviluppo, dove la soglia della povertà è altissima e dove la carestia ed emergenze socio sanitarie sono all’ordine del giorno, che l’allattamento al seno garantisce la sopravvivenza del neonato ed una qualità di vita migliore per madre e figlio. Silvia Fanio, una mamma che ha un blog che si occupa di questi ed altri temi legati al mondo della maternità, ha scritto sull’argomento:” Le madri che vivono in luoghi dove c’è carestia sono consapevoli del fatto che che l’allattamento rappresenti il sostentamento e la sicurezza alimentare per i loro bambini. Il latte materno è una forma conveniente di nutrizione e un importante mezzo per ridurre gli effetti della povertà.
L’allattamento al seno fornisce le basi per la salute e il benessere per tutta la vita. I bambini e le madri che non allattano hanno un maggior rischio per molte patologie, tra cui malattie acute e croniche per i bambini, e cancro al seno e alle ovaie per le madri. Diversi studi e e ricerche hanno evidenziato che i bambini di paesi in via di sviluppo che sono stati allattati al seno hanno ottenuto un maggior rendimento scolastico perché l’allattamento ha fatto sì che lo sviluppo del cervello del bambino avvenisse in modo completo.
L’allattamento materno, nei paesi in via di sviluppo, è sicuro e protegge i bambini da contaminazioni pericolose che potrebbero mettere a repentaglio la loro vita. L’allattamento artificiale, infatti, richiede che l’acqua venga bollita ed il latte venga conservato in un luogo fresco ed asciutto, ma ci sono zone, nel mondo, in cui non ci sono né acqua pura, né possibilità di refrigerare il latte. Ecco quindi che l’allattamento artificiale diventa veicolo di patologie che possono uccidere i bambini”.
allattamento

Allattamento naturale: ci sono tutti i 17 Sdgs dell’Agenda Onu 2030 – @pqsels.com

L’allattamento al seno, inoltre, è ecosostenibile.
Perché non comporta l’allevamento intensivo e quindi non contribuisce alla produzione di CO2, non ha bisogno di essere confezionato nè di essere trasportato, e riduce così la produzione di rifiuti. L’allattamento artificiale, invece, incrementa il riscaldamento globale e l’aumento dell’inquinamento
Nei paesi del terzo mondo i governi stanno puntano sulle donne come forza lavoro per aumentare la produttività. Ma è proprio in questi paesi che le donne avrebbero bisogno di politiche sociali a supporto della maternità e dell’allattamento: è necessario che possano occuparsi dei loro bambini senza essere costrette a lasciarli sin dalla più tenera età per essere costrette a lavorare.
E’ anche vero che senza un’adeguata organizzazione bilanciata della vita sociale e del mondo del lavoro è difficile realizzare quelle condizioni per le quali le donne siano in grado di soddisfare le legittime ambizioni professionali e quelle biologiche di madri.

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup