Back

Accesso alle cure. Ecco tre esempi virtuosi

Accesso alle cure. Esami del sangue, screening del cancro e salute mentale. Tre aziende hanno sviluppato innovazioni per migliorare l’accesso alle cure della popolazione locale, centrando così l’obiettivo 3 dell’agenda 2030 delle ONU. Ecco come.

Trep Labs, monitoraggio dei valori ematici in tempo reale

Trep Labs è stata fondata in Nigeria nel 2018. L’azienda fornisce un dispositivo a basso costo per il monitoraggio dell’infusione di sangue chiamato REALDRIP. Questo consente di eseguire trasfusioni di sangue più controllate e quindi più sicure. Il dispositivo è dotato di un’applicazione web che registra in tempo reale i valori ematici dei pazienti. I dati così raccolti sono inviati a un’area centralizzata in cui medici (e anche i pazienti) possono controllare le informazioni e quindi monitorare lo stato salute in relazione alla dinamica del quadro ematoclinico. L’attuale situazione del sistema sanitario nigeriano non è decisamente scadente: il rapporto medico-paziente è 1: 5100, uno dei più bassi del mondo. Attraverso l’utilizzo e l’integrazione di dispositivi hardware a basso costo e  tecnologia sanitaria, Trep Labs sta incrementando l’accesso a una buona assistenza sanitaria alla comunità locale.

Ezra, screening precoce del cancro 

Anch’essa fondata nel 2018, Ezra è un’azienda statunitense che fornisce una tecnologia per lo screening precoce del cancro. Ezra ha elaborato una tecnica di risonanza magnetica per la scansione di tutto il corpo per individuare i primi segni di diverse forme tumorali. Le sedute vengono appositamente programmate. Non sono invasive e durano solo un’ora al massimo. Questo consente ai pazienti di riprendere normalmente le proprie attività quotidiane. Una volta che i risultati vengono analizzati dai radiologi, il paziente viene convocato, informato sullo stato di salute, e fornite delle dovute indicazioni medico-sanitarie. In questo modo Ezra agisce nelle prime fasi della eventuale malattia. I pazienti che sono in grado di rilevare precocemente l’insorgenza del cancro hanno molte più probabilità di sopravvivere rispetto a quelli che lo scoprono in ritardo. Normalmente questi esami specialistici sono molto costosi. Questo impedisce l’accesso a gran parte degli strati più poveri della popolazione. Ezra interviene rimediando almeno in parte a questa grave e inaccettabile disparità.

SnapClarity, per un maggiore accesso alle cure per le salute mentale

Questa è un’aziende canadese. La sua mission è migliorare l’accesso alle cure specialistiche per la salute mentale. Si tratta di un’applicazione mobile che consente agli utenti di chattare privatamente con terapisti accreditati. SnapClarity fornisce anche quiz di auto-riflessione redatti dagli specialisti coinvolti nel progetto, attraverso cui l’utente può valutare se stesso. Questo aiuta i professionisti a stilare strategie personalizzate. SnapClarity consente di superare quella che è una grave problematica del sistema sanitario canadese: i tempi di attesa spesso molto lunghi.

Mauro Pasquini

Articolo tratto da Impakter.com.

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. Privacy policy

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito.I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito.Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup