Le barzellette del giorno 11 Maggio: 2 BIONDE VIAGGIANO IN TRENO

Cari lettori, IMPAKTER.IT vuole farvi sorridere in questa giornata, quindi vi proponiamo una barzelletta divertente che vi farà ridere a crepapelle. L’esilarante conversazione tra due bionde che viaggiano in treno. Riderà a crepapelle!

Ecco le barzellette del giorno di Oggi :

“Due bionde viaggiano in treno. Un uomo anziano con la barba viaggia con loro nello scompartimento. Una bionda all’altra:

– Guarda! Quello è Mircea il Vecchio…

– Sei una stupida! È morto da 6-700 anni.

In quel momento, un altro uomo entra nello scompartimento e saluta l’uomo barbuto:

– Salve, Mircea, come stai, vecchio! Non ti vedo da centinaia di anni…

La prima bionda:

– Na, chi è lo stupido?”.

Le barzellette del giorno 11 Maggio.Due Bionde

 

Incidente Stradale con un Tocco di Comicità

Una scena quasi comica si svolge su una strada trafficata: un camion perde del materiale e una bionda in un’auto di lusso cerca di avvisare l’autista con insistenza. La battuta finale rivela una situazione paradossale che rovescia le aspettative:

“Salve, sono Julie e sono bionda e da un’ora le dico che sta perdendo la roba dal camion. È sordo o sta solo facendo il furbo?”

L’autista del camion, con un sorriso, replica:

“Sono John, sono bruno, non sono sordo. Sto spargendo sale sulla strada!”

Questa barzelletta gioca con gli stereotipi e le aspettative, portando a un finale sorprendente e leggero.

La Consultazione Medica Notturna

Un’altra storia porta una donna bionda dal dottore, lamentandosi dei cani che abbaiano tutta la notte. La soluzione del medico sembra logica ma si rivela inadatta di fronte alla logica della paziente, creando un finale assurdo:

“Dottore, ci sono molti cani che abbaiano tutta la notte vicino al mio isolato…”

“Non c’è problema, prenda questi sonniferi, la aiuteranno molto.”

Due settimane dopo, la paziente ritorna più stanca di prima:

“Riposata?! Dopo aver inseguito i cani tutta la notte? … e quando ne prendo uno, nemmeno uno vuole ingoiare la pillola!”

Questa barzelletta, ricca di umorismo involontario, sottolinea l’importanza di comunicare chiaramente e di ascoltare attentamente le istruzioni.


Queste barzellette non sono solo un modo per ridere, ma anche un’opportunità per riflettere sulle dinamiche quotidiane e sulle sorprese che la vita ci riserva. Ridere insieme può essere un potente collante sociale, un modo per alleggerire l’atmosfera e vedere il mondo da una prospettiva più leggera. Condividete queste storie con amici o colleghi e guardate come una semplice risata può trasformare il momento.

Ora, cosa ne pensate? Quali sono le barzellette che vi hanno fatto ridere di più ultimamente?

Lascia un commento