Quando trovi un millepiedi in casa fai attenzione: ecco perché

Vi è mai capitato di dovere fare i conti con un millepiedi in casa: per chi non lo sapesse, si tratta di un piccolo animaletto strisciante che molto spesso fa la sua comparsa negli ambienti domestici.

Ebbene, le motivazioni che possono portare a questo risultato sono molteplici, andiamo ad analizzarle: 

Buio, caldo e umidità: tutto dipende dal clima che si trova nella propria casa. Questi insetti, da sempre preferiscono i luoghi caldi, umidi e buii, come ad esempio quelli che si creano nelle cantine o nei garage. E non finisce qua, hanno anche il vizio di infilarsi sotto mobili, tappeti, angoli degli armadi o lontani dalla luce.

Fessure e crepe: altra possibilità per cui si trova un millepiedi in casa è la loro capacità di infilarsi nelle crepe che si trovano nelle pareti o nelle basi delle abitazioni. Loro possono passare in ambienti anche molto ridotti e per questo motivo, avere poca difficoltà ad entrare nelle vostre case.

In conclusione, avere un millepiedi in casa non è qualcosa che deve per forza creare allarmismo o una forte paura, dal momento che l’insetto non è un pericolo per la salute umana. L’unico vero fatto è che la loro presenza potrebbe rivelarsi davvero fastidiosa.

Quando trovi un millepiedi

Quindi, il consiglio è quello di tenere sempre sotto controllo la temperatura della vostra casa ed evitare che possa esserci troppa umidità e inoltre, sigillare fessure e rimuovere anche dei punti in cui si possono accumulare dei detriti organici o dei buchi.

E’ importante sempre tenere conto che anche questi insetti fanno parte del nostro ecosistema e che come tali la loro presenza è naturale e fondamentale. Nel caso di bisogno, si può sempre chiamare un servizio di disinfestazione per valutare le migliori soluzioni, non rischiando cosi di fare danni ulteriori anche alla vostra abitazione.

Lascia un commento